disagio esistenziale che non si risolve nelle relazioni

Christian ama Ariane, ma sta per lasciarla per la sorellastra Isabel. Un triangolo amoroso dove tutti sono al corrente di tutto e nessuno riesce a fare qualcosa di diverso che rimanere nell’indecisione Emergono conflitti piccoli e grandi all’interno delle loro relazioni e coinvolgono anche famiglie e amici. Non succede molto in realtà, l’indecisione e l’incapacità di trovare il posto giusto, quello a cui si appartiene, è comune a tutti. È questo che Angela Shanelec mette in scena nel suo primo film. A ben vedere il triangolo amoroso finisce per essere un pretesto per indagare il disagio esistenziale che appartiene a tutti. È un invito all’autoriflessione, al ripensare quali sono le priorità della vita: per questo la Shanelec sceglie di usare inquadrature molto lunghe, interi dialoghi complessi sono messi in scena con un’unica inquadratura. I movimenti di macchina sono rari e la profondità di campo è ridottissima; gli angoli di ripresa sono spesso suggestivi e di forte impatto. Tutto questo restituisce bene il senso di soffocamento che sperimentano i protagonisti, chiusi nelle loro individualità che li tiene distanti da relazioni affettive soddisfacenti.

Articoli Recenti

  • una transizione sociale
  • una transizione sociale

Xiao Wu di Jia Zhang-ke

Gennaio 12th, 2021|Commenti disabilitati su Xiao Wu di Jia Zhang-ke

Wu è un giovane che vive di espedienti, piccole truffe e borseggi. La sua piccola banda però comincia a sciogliersi quando alcuni di loro […]

  • trauma e sensi di colpa

Gozetleme Kulesi di Pelin Esmer

Gennaio 7th, 2021|Commenti disabilitati su Gozetleme Kulesi di Pelin Esmer

Nella montagna dell’entroterra turco si trovano due persone che stanno sfuggendo da qualcosa. Nihal è un uomo che in seguito ad un incidente automobilistico […]

  • crisi e risoluzione di un dramma famigliare

Tokyo Sonata di Kiyoshi Kurosawa

Dicembre 28th, 2020|Commenti disabilitati su Tokyo Sonata di Kiyoshi Kurosawa

Sasaki San lavora in una multinazionale come responsabile del reparto amministrativo. Ha una moglie e due figli che ogni giorno lo aspettano a casa […]

L’articolo Das Glück meiner Schwester di Angela Shanelec proviene da Counseling sostegno e aiuto Counselor a Roma.