il teatro come esperienza di self empowerment

In un villaggio della provincia turca di Mersin, un gruppo di donne decide di dare vita ad una rappresentazione teatrale per raccontare la loro vita difficile, fatta di costrizioni e di impossibilità di scegliere come viverla. Si rivolgono ad un drammaturgo, il quale con le storie di ciascuna delle 9 donne, scriverà una piece che le stesse donne metteranno in scena nel villaggio.
Pelin Esmer documenta un processo molto importante di self empowerment di un gruppo di donne dedite per la maggior parte alla vita nei campi. La possibilità, per ognuna, di ripercorrere e condividere la propria esperienza di vita, fatta di privazioni e costrizioni rende consapevoli le donne, sia del loro vissuto sia delle possibilità che ognuna ha, di modificare almeno in parte, la propria vita quotidiana. Completamente immerse nell’esperienza teatrale, fatta di momenti di dolore e di gioco, le donne guadagneranno un nuovo rispetto da parte dei loro mariti e di tutti gli abitanti del villaggio.

Articoli Recenti

  • l'importanza della cooperazione nella famiglia

Minari di Lee Isaac Chung

Aprile 28th, 2021|Commenti disabilitati su Minari di Lee Isaac Chung

Anni ’80, dalla California una famiglia coreana si sposta in Arkansas per tentare di fare fortuna con l’agricoltura; Jacob vuole coltivare prodotti coreani per […]

  • ricercare il senso della vita

Nomadland di Chloé Zhao

Aprile 25th, 2021|Commenti disabilitati su Nomadland di Chloé Zhao

Fern ha perso il lavoro a causa della crisi finanziaria che ha fatto chiudere i battenti alla fabbrica dove aveva lavorato una vita. Ha […]

  • l'amore attraverso il cibo

Ramen teh di Eric Khoo

Aprile 23rd, 2021|Commenti disabilitati su Ramen teh di Eric Khoo

Masato è un giovane chef specializzato nella preparazione del Ramen, che ha appreso grazie ad una consolidata tradizione famigliare. Proprio dopo la morte del […]

L’articolo Oyun di Pelin Esmer proviene da Counseling sostegno e aiuto Counselor a Roma.